F1 News

Quale squadra di F1 ha ottenuto il miglior punteggio dopo la prima metà della stagione secondo GPblog?
Red Bull Content Pool

Quale squadra di F1 ha ottenuto il miglior punteggio dopo la prima metà della stagione secondo GPblog?

6 agosto - 12:22 Ultimo aggiornamento: 16:50
0 Commenti

GPblog.com

La Red Bull Racing è orgogliosa della sua posizione in testa alla classifica costruttori, davanti alla Ferrari di quasi cento punti. Dopo i dati medi dei piloti, è arrivato il momento di fare il punto sui costruttori. Questo è il punteggio medio assegnato alle squadre di Formula 1 da GPblog dopo le prime tredici gare del 2022.

Red Bull - 8

La Red Bull ha avuto un inizio di stagione debole rispetto alla Ferrari, ma è riuscita a riprendersi alla grande con il Gran Premio dell'Emilia-Romagna come momento clou. Nel primo weekend sprint della stagione Max Verstappen e Sergio Perez si sono assicurati ben 58 punti per la loro squadra ottenendo ottimi risultati sia nella gara sprint che nella gara principale e, come ciliegina sulla torta, hanno concluso il weekend con la prima doppia vittoria della Red Bull dal 2016. Imola ha segnato la prima di una serie di sei vittorie consecutive per la scuderia austriaca, che ora detiene un comodo vantaggio in entrambi i campionati.

Mercedes - 7,5

Vista la forma della Mercedes all'inizio della stagione, era difficile immaginare che la squadra di Brackley arrivasse alla pausa estiva a soli trenta punti dalla Ferrari. Con la W13, Lewis Hamilton e George Russell hanno avuto a disposizione un'auto non al massimo della condizione, ma la sua eccellente affidabilità, unita al fatto che la Mercedes aveva ancora un vantaggio a centrocampo, ha fatto sì che la squadra fosse pronta a recuperare i punti persi da Red Bull e Ferrari più volte. Di conseguenza, la squadra tedesca è riuscita a conquistare un bel po' di podi e a resistere fino a quando non sono stati risolti i problemi di porosità.

Alpine - 7,5

Alpine ha superato ogni aspettativa arrivando alla pausa estiva come quarta squadra del campionato, davanti alla McLaren. La scuderia francese è riuscita a conquistare punti in tutti i Gran Premi, tranne che nel weekend sprint di Imola. Fernando Alonso ed Esteban Ocon si sfidano e riescono regolarmente a entrare nella top five. Per ora, Alpine è considerata la migliore degli altri.

McLaren - 7

Le aspettative erano alte per la McLaren, soprattutto perché la squadra era coinvolta in una battaglia per il terzo posto con la Ferrari nel 2021. Tuttavia, la scuderia britannica ha iniziato la stagione in modo deludente e ha dimostrato di essere più lontana di quanto la stessa squadra sperasse. Nelle ultime gare prima della pausa estiva, la scuderia di Woking si è dovuta accontentare di un misero 6-8 punti, affidandosi principalmente a Lando Norris.

Ferrari - 6,5

La Ferrari ha iniziato bene la stagione, ma da quando ha iniziato a commettere errori non ha più visto la fine. Dopo un paio di ottimi risultati a Silverstone e Spielberg, la scuderia italiana sembrava essersi ripresa dalle battute d'arresto, ma niente di più sbagliato. Nelle ultime due gare prima della pausa estiva, le cose sono andate di nuovo male, sia a livello strategico che nell'abitacolo di Charles Leclerc.

Alfa Romeo - 6,5

L'Alfa Romeo non ha certo deluso nella prima metà della stagione. Valtteri Bottas, in particolare, si è messo in luce con il suo nuovo datore di lavoro e il finlandese è arrivato regolarmente a punti. Dopo il Gran Premio di Gran Bretagna, però, il team svizzero non è riuscito a fare altrettanto.

Haas - 6

Anche la Haas ha iniziato bene la stagione. La squadra americana, abituata in precedenza a occupare le ultime due posizioni della griglia di partenza, si è improvvisamente ritrovata all'interno della top ten. Tuttavia, sono seguiti una serie di risultati deludenti per Mick Schumacher e Kevin Magnussen, ma il weekend di sprint in Austria è stato un altro buon weekend per la Haas.

Aston Martin - 6

Il nono posto di Aston Martin è ben lontano dal risultato dello scorso anno. La squadra di Silverstone è riuscita a ottenere almeno un punto nella maggior parte delle gare, ma più di una volta è rimasta ferma a quel punto. L'arrivo di Fernando Alonso nel 2023 potrebbe rappresentare una svolta?

AlphaTauri - 5,5

Anche AlphaTauri ha perso terreno rispetto all'anno scorso. La squadra gemella della Red Bull è riuscita a ottenere punti solo nella metà delle gare disputate finora ed è stata completamente inutile dopo il Gran Premio del Canada. La squadra si trova attualmente all'ottavo posto del campionato e dietro di sè si trova Aston Martin, dalla quale ha un distacco di soli sette punti.

Williams - 5

Dopo alcuni anni difficili, le cose sembravano più rosee per la Williams nel 2021. Quest'anno, però, la scuderia britannica è ancora una volta in ritardo rispetto agli altri e, con un misero bottino di tre punti, è attualmente bloccata all'ultimo posto.

Lettore video

Altri video