F1 News

Stella si aspettava Verstappen in pole: Sei ancora sorpreso? Non lo sono.

Stella si aspettava Verstappen in pole: "Sei ancora sorpreso? Non lo sono".

25-11-2023 20:35

Simone Tommasi

Il team McLaren partirà per la gara di domani ad Abu Dhabi dalla terza e dalla quinta posizione. Non è l'ideale, visto che Lando Norris sembrava avviato verso la pole position fino a quando non ha sbandato alla curva 13. Ma era davvero così vicino alla pole? Il team principal Andrea Stella fornisce a GPBlog e ad altri i dettagli della sessione del britannico.

"In base ai dati del GPS vediamo che Verstappen era ancora davanti a Lando. Quindi, realisticamente, sarebbe stato vicino alla pole position, ma molto probabilmente non sarebbe stato sufficiente", ha detto Stella. L'italiano, a differenza di Helmut Marko, si aspettava che Verstappen facesse la pole: ''Siamo ancora sorpresi che possa fare questo tipo di cose? Io no. Sai, Verstappen, Red Bull. Per me c'è solo da togliersi il cappello. Non tanto per la velocità, ma per la costanza che sono stati in grado di garantire. Per me questo è il vero elemento". E ha continuato: "In questo caso la pole position è di un discreto distacco, ma a volte era molto più vicina. È solo la costanza. Stare lontano dai guai, fare il massimo in base al proprio potenziale. Penso che stiano fissando un livello molto alto".

Fusione tra Norris e Piastri

Alla domanda se il meglio di Lando e Oscar Piastri avesse battuto Max, Stella ha risposto ridendo: "Non ci avevo pensato. C'è mancato poco. Non voglio far passare il messaggio che dice: oh sì, avremmo potuto essere facilmente in pole position anche con il meglio dei due. Non credo sia giusto".