Piastri per la seconda volta Rookie of the Year: "Spero sia l'ultima!"

F1 News

Piastri nominato Rookie of the Year in F1 dalla FIA
9 dicembre A 11:04
Ultimo aggiornamento 9 dicembre A 11:51

    Affrontare un compagno di squadra esperto nella stagione del debutto non è mai facile, ma Oscar Piastri ha tenuto testa a Lando Norris nella sua prima stagione di Formula 1 alla McLaren. Questo gli è valso il premio Rookie of the Year al gala della FIA a Baku.

    Piastri debuttante dell'anno

    La McLaren ha avuto un inizio di stagione difficile in F1, ma si è ripresa nel corso dell'anno proponendo alcuni aggiornamenti molto performanti. Non solo Norris, ma anche Piastri si è trovato bene con gli ultimi sviluppi della MCL60 ed è persino riuscito a battere Max Verstappen nella gara sprint prima del Gran Premio del Qatar, dove Verstappen si è assicurato il suo terzo titolo mondiale.

    La sua ottima stagione di debutto nella classe regina è stata premiata con il premio di rookie dell'anno venerdì sera. Dopo aver ricevuto il premio, Piastri ha detto che spera che la McLaren possa continuare la sua forte linea fino al 2024.

    "Se riusciremo a iniziare il prossimo anno come abbiamo finito questa stagione, allora saremo in buona forma", ha detto Piastri, che ha già vinto il premio Rookie of the Year in passato con il suo solido debutto in Formula 2 nel 2021. "È stato un grande lavoro di squadra. Una grande svolta. La mia stagione da esordiente in F1 mi è piaciuta molto. Spero che sia l'ultima stagione da esordiente della mia carriera. Mi sono divertito molto e non vedo l'ora che arrivi il futuro".