Rumors

Ricciardo ha tempo fino a settembre per dire se resterà o meno

Ricciardo ha tempo fino a settembre per dire se resterà o meno

3 agosto - 13:30 Ultimo aggiornamento: 15:12
0 Commenti

GPblog.com

Secondo le ultime indiscrezioni, Daniel Ricciardo ha tempo fino a settembre per comunicare alla McLaren la sua intenzione di continuare a guidare per la squadra. È importante sapere che il suo posto potrebbe essere preso da Oscar Piastri.

Problemi alla Alpine

La stagione dei pettegolezzi della Formula 1 è davvero iniziata dopo l'annuncio di Sebastian Vettel giovedì prima del Gran Premio d'Ungheria. Il tedesco ha annunciato il suo ritiro in un video su Instagram e così è iniziata la corsa al posto per il 2023. Da allora Fernando Alonso ha annunciato il suo passaggio all'Aston Martin, dopodiché è sembrata una questione di tempo la conferma di Piastri alla Alpine.

La conferma è arrivata da Alpine martedì sera, ma a quanto pare senza il consenso dello stesso Piastri. Egli ha risposto ad Alpine dicendo che non ha firmato nulla e che non guiderà per la squadra francese. Da allora, tutto indica che Piastri ha già firmato un accordo altrove, probabilmente con la McLaren.

Situazione di Ricciardo in McLaren

La McLaren ha sotto contratto Lando Norris e Ricciardo per il 2023, ma dopo un anno e mezzo l'australiano non è ancora all'altezza delle aspettative della squadra britannica. Si dice che Ricciardo abbia una clausola nel suo contratto che gli consente di lasciare la McLaren in anticipo.

Secondo un giornalista solitamente ben informato di Associated Press Jenna FryerRicciardo ha tempo fino a settembre per indicare se rimarrà o meno in McLaren. Se lascerà la squadra, si aprirà la strada per l'arrivo di Piastri.

Se Ricciardo dovesse andarsene, c'è la possibilità che torni alla Alpine. L'australiano ha guidato per la squadra di Enstone nel 2019 e nel 2020, quando questa era ancora in vita come Renault. Otmar Szafnauer ha espresso interesse per i servizi di Ricciardo mercoledì scorso.