General

Hakkinen pensa che la McLaren abbia la possibilità di salire sul podio a Zandvoort

Hakkinen vede una McLaren in crescita: "Norris e Piastri più fiduciosi nella vettura".

25 agosto A 11:06
Ultimo aggiornamento 25 agosto A 12:17

    È venerdì e questo significa che oggi si terranno le prime sessioni del Gran Premio d'Olanda. Nella sua rubrica per Unibet, Mika Hakkinen parla del weekend di gara a Zandvoort.

    Max Verstappen è l'uomo da battere in questa stagione. Mentre il suo compagno di squadra Perez continua a lasciare spesso per strada punti, l'olandese non lo fa mai. Dal cambiamento delle regole nel 2022, la Red Bull è riuscita a vincere 30 volte. "Una prestazione davvero incredibile, e per ora nessun altro sembra in grado di sfidarli", ha dichiarato Hakkinen.

    La rimonta della McLaren

    La McLaren ha compiuto una straordinaria rimonta: prima del Gran Premio di Gran Bretagna, tre gare fa, la scuderia di Woking era ancora dietro alla Alpine. Da allora, Lando Norris ha conquistato due podi a Silverstone e in Ungheria, mentre Oscar Piastri è arrivato secondo nella gara sprint in Belgio.

    Anche Hakkinen vede i progressi della McLaren e si aspetta che siano competitivi a Zandvoort: "In Belgio non avevano abbastanza velocità in rettilineo, cosa molto meno importante a Zandvoort. Sia Lando che il compagno di squadra Oscar Piastri sono molto più soddisfatti e fiduciosi con le loro auto, per cui mi aspetto che si spingano verso i primi cinque posti e persino verso il podio, se il fine settimana andrà a loro favore".