F1 News

Zhou è soddisfatto della scelta di Alfa Romeo dopo il fiasco di Alpine Piastri

Zhou è soddisfatto della scelta di Alfa Romeo dopo il fiasco di Alpine Piastri

4 agosto - 16:26 Ultimo aggiornamento: 16:31
0 Commenti

GPblog.com

Guanyu Zhou ha seguito da vicino la telenovela del secondo posto di Alpine. Lo stesso pilota cinese ora guida per Alfa Romeo, dopo aver guidato per anni nel team junior di Alpine.

In una conversazione con RACER.com sulla situazione di Alpine e di Oscar Piastri, Zhou afferma che ha fatto la scelta giusta a lasciare Alpine. Dopo che lunedì Fernando Alonso ha annunciato a sorpresa la sua partenza per Aston Martin, Alpine ha risposto confermando che Piastri avrebbe guidato per la squadra a partire dal 2023. Lo stesso Piastri ha fatto un annuncio poche ore dopo dicendo di non aver firmato nulla.

Zhou non è più legato ad Alpine

"Sono stato completamente svincolato", afferma Zhou. Il pilota cinese afferma che il suo contratto con Alpine scadeva alla fine del 2021, ma gli è stata offerta la possibilità di lavorare con Alfa Romeo, che alla fine ha scelto. Sebbene Zhou sia soddisfatto della scelta di Alfa Romeo, aggiunge che non è stata una decisione facile.

"Sono molto felice che tutto sia andato bene perché se avessi avuto un altro anno sarei stato bloccato, e lo stesso vale per Oscar. Quindi non è la cosa migliore per me. Sento che c'era un'opportunità e l'ho colta al volo, e credo che sia stata un'ottima decisione", ha continuato Zhou.

Zhou è entrato in Alfa Romeo come unico esordiente del 2022, ma con Valtteri Bottas ha un compagno di squadra esperto da cui può imparare molto. Attualmente Zhou è diciassettesimo in classifica con cinque punti.

Lettore video

Altri video