F1 News

Visa Cash App RB può competere al vertice? Ricciardo rimane realista

Visa Cash App RB può competere al vertice? Ricciardo rimane realista

22 febbraio - 09:40

Simone Tommasi

Daniel Ricciardo ha sostituito Nyck de Vries in AlphaTauri la scorsa stagione e anche in questa stagione guiderà per la squadra affiliata alla Red Bull Racing. La squadra ora si chiama Visa Cash App RB. Il simpatico australiano si trova nel paddock del Bahrain e ci spiega le sue aspettative per la nuova stagione.

La squadra di Ricciardo può lottare per il vertice? L'australiano risponde: "Mi piacerebbe dire di sì. Ma la verità è che stiamo cercando di costruire qualcosa in questo momento". Tuttavia, il primo anno di Visa Cash App RB sarà un po' un test, spiega. "Credo che questo sia un anno in cui la squadra cercherà di affermarsi e di stare in piedi da sola. Poi cercherà di lottare per il vertice della metà classifica".

Ricciardo: "Più desideri che realtà"

"Le vittorie e i podi sono un po' un desiderio al momento, più che una realtà. Ma con il passare dell'anno credo che progrediremo e speriamo di continuare ad avvicinarci sempre di più ai primi posti", conclude l'ex compagno di squadra di Max Verstappen.

La scorsa stagione, il Gran Premio d'Ungheria è stato quello in cui Ricciardo ha fatto il suo ritorno. Dopo non essere salito su un'auto di Formula 1 per molto tempo, il pilota australiano è tornato nella squadra che lo aveva lanciato. Ricciardo ha dichiarato, in vista della nuova stagione, che far sorridere il consigliere della Red Bull Helmut Marko è sulla sua "lista delle cose da fare".