Red Bull Contentpool

F1 News

Albon spiega lo stile di guida di Verstappen: È di un altro livello.

Albon spiega lo stile di guida di Verstappen: "È di un altro livello".

29-11-2023 15:41

Simone Tommasi

Essendo stato compagno di squadra di Max Verstappen per un anno e mezzo, Alexander Albon conosce molto bene il pilota olandese. Nel Podcast High Performance, ci spiega se l'auto è fatta per Verstappen e in che modo lo stile di guida dell'olandese si differenzia dagli altri.

Albon dice che Verstappen è spesso visto come lo "Schumacher della Ferrari". Ha costruito una squadra intorno a lui, ma la macchina è così com'è. Quindi non c'è un'auto basata sullo stile di guida di Verstappen. Verstappen è semplicemente molto veloce.

Il pilota anglo-thailandese indica che Verstappen può distinguersi dai suoi compagni di squadra e dal resto del gruppo grazie a uno stile di guida unico. Questo non è certo facile da gestire. Lo stile di Albon richiede un buon anteriore. Deve essere preciso e diretto. Quindi serve un'auto che risponda bene a ciò che fai con il volante.

Un'auto che fa venire l'acquolina in bocca

Lo stile di guida di Verstappen è anch'esso netto e diretto, ma a un altro livello. Albon lo definisce "da far venire l'acquolina in bocca". Qui fa l'esempio di un gioco per computer. "Se alzi la sensibilità al massimo e muovi il mouse, e il mouse sfreccia per tutto lo schermo, ecco cosa si prova".

Questo significa che nella configurazione dell'auto di Verstappen, se giri il volante di qualche millimetro di troppo, perdi la parte posteriore dell'auto.