F1 News

Marko non si aspettava il dominio di Verstappen a un'età così giovane.

"Non mi aspettavo che Verstappen potesse essere dominante a questa età"

8 maggio A 20:07
Ultimo aggiornamento 8 maggio A 20:45
  • GPblog.com

Max Verstappen continua a stupire tutti. L'olandese è riuscito a vincere il Gran Premio di Miami ieri dopo essere partito dalla nona posizione. Anche il consulente della Red Bull Racing Helmut Marko è rimasto positivamente sorpreso dall'olandese.

Che Verstappen salisse sul podio era una cosa che molti si aspettavano, ma che battesse anche il compagno di squadra Sergio Perez, partito dalla pole position, non era una cosa che tutti avevano previsto. Il due volte campione del mondo ha condotto una gara impeccabile e, grazie a una buona strategia di pneumatici, è riuscito a vincere alla fine.

Non è la prima volta che il pilota della Red Bull vince un Gran Premio partendo da una posizione scomoda. Nel 2022, Verstappen partì dal 10° posto al Gran Premio d'Ungheria. Dopo aver addirittura mandato in testacoda la sua auto durante il Gran Premio, il pilota olandese riuscì comunque a coronare la sua gara con la vittoria. La gara successiva, a causa di una penalità in griglia, Verstappen dovette partire dalla 14ª posizione, nonostante avesse condotto una sessione di qualifiche molto dominante. La gara si è svolta in modo impeccabile e dopo i pit stop, Verstappen è riuscito a prendere definitivamente il comando della gara.

Anche Marko continua a sorprendere

Ora che il 25enne leader del campionato ha ottenuto un'altra vittoria da una posizione difficile, anche Helmut Marko è sorpreso, ha dichiarato a De Telegraaf"Quando abbiamo portato Max, sono sempre stato sicuro che avrebbe vinto delle gare, ma non che sarebbe stato così dominante già a questa giovane età". Verstappen ha attualmente 14 punti di vantaggio sul suo compagno di squadra, Sergio Perez, secondo in classifica.