F1 News

Marko snobba la Ferrari: motore veloce e non affidabile

Marko: "A cosa serve la velocità massima per la Ferrari se poi il motore si rompe?".

7 marzo A 18:53
  • GPblog.com

La Scuderia Ferrari ha un motore veloce e, con la SF23, è possibile guadagnare ancora più potenza. Almeno, se il motore non si arrende. Helmut Marko, consulente di Red Bull Racing, non è ancora molto impressionato dalla Ferrari per questo motivo.

Il Bahrain non dà garanzie alla Red Bull

La Red Bull è stata estremamente dominante nel Gran Premio del Bahrain. Max Verstappen ha iniziato la gara dalla P1, ha guidato e ha prevalso con un vantaggio schiacciante. Sergio Perez ha faticato un po' all'inizio, ma è stato in grado di arrivare in P2 abbastanza comodamente. Non c'era molto da temere in Bahrain, ma l'opposto Motorsport.com Marko dice che questo non è una garanzia per le prossime gare.

Infatti, l'asfalto del Bahrain è piuttosto particolare e il telaio e i piloti della RB19 hanno permesso un degrado degli pneumatici relativamente basso. Questo ha dato un grande vantaggio durante questa gara in particolare, ma molto probabilmente non fornirà un divario così grande in altri circuiti.

Marko stuzzica la Ferrari

Per quanto riguarda i possibili sfidanti della Red Bull, si stanno valutando i tradizionali top team. Per ora la Mercedes non è tra questi, mentre sembra che la Aston Martin abbia raggiunto questo status. La Ferrari è sembrata forte nei test invernali ed è stata ragionevole durante le qualifiche, ma non ha potuto sfruttare la sua velocità massima. Carlos Sainz non aveva il passo giusto e il motore di Charles Leclerc si è spento senza dare alcun messaggio di errore al volante.

Marko ha una forte opinione sulla situazione: "La Ferrari ha il motore più potente, ma cosa serve avere il motore più potente se poi non è affidabile?".