F1 News

Eddolls ha fiducia in Gasly alla Alpine

"Gasly può essere subito leader in Alpine".

1 febbraio A 18:04
Ultimo aggiornamento 1 febbraio A 18:23
  • GPblog.com

Jonathan Eddolls, responsabile dello sviluppo della AlphaTauri, non si aspetta che Pierre Gasly debba affrontare problemi di ambientamenti in Alpine. Su The Race Eddolls si dice fiducioso che il suo ex pilota possa ottenere rapidamente un ruolo di leader nella sua nuova squadra.

Nel 2023, Gasly per la prima volta non correrà in Formula 1 per la famiglia Red Bull. Il francese prenderà il posto di Fernando Alonso alla Alpine al fianco del connazionale Esteban Ocon.

Il periodo di Gasly in Formula 1 è stato caratterizzato da alti e bassi. Dopo una sola stagione, è stato promosso come seconda guida della Red Bull al fianco di Max Verstappen. Tuttavia, dopo 12 gare con risultati deludenti, è stato rimandato alla Toro Rosso (ora AlphaTauri) dove è riuscito a fare nel 2020 ciò che non era riuscito a fare alla Red Bull: vincere una gara. Secondo Eddolls, è stata proprio questa traiettoria a rendere Gasly il pilota che è oggi.

Siamo molto gentili come squadra

"All'inizio ci vorrà un po' di tempo per abituarsi", ha spiegato Eddolls. "Come squadra siamo molto gentili con i nostri piloti, di solito non siamo così severi. Non so come sarà lì. Entrambe le volte che ha guidato con noi, questo approccio amichevole ha funzionato bene per aumentare la sua fiducia. Non appena ha vinto la prima gara, abbiamo visto un enorme cambiamento nel suo approccio, nella sua fiducia, nella sua motivazione, nel modo in cui ha preso il comando e ha portato avanti la squadra."

"Avendo visto questo cambiamento, non mi aspetto che abbia problemi con un'altra squadra", ha continuato Eddolls. "Ha fiducia in se stesso, ha grandi capacità di leadership, ha grandi motivazioni e non ha più bisogno di quell'ambiente amichevole. Credo che ora possa andare da qualche parte, essere se stesso e guidare subito una squadra. Si adatta perfettamente a questo ambiente".