F1 News

Fittipaldi rimane pilota di riserva della Haas per la quinta stagione consecutiva

Fittipaldi rimane pilota di riserva della Haas per la quinta stagione consecutiva

24 gennaio - 10:19 Ultimo aggiornamento: 10:46
0 Commenti

GPblog.com

Haas ha confermato martedì che Pietro Fittipaldi rimarrà attivo come pilota ufficiale di prova e di riserva del team di Formula 1 nel 2023. Oltre a un ruolo operativo in pista, Fittipaldi supporterà il team anche con compiti commerciali fuori dalla pista.

Fittipaldi collaborerà con la Haas per la quinta stagione consecutiva come terzo pilota del team. Il pilota brasiliano-americano ha già avuto modo di testare la VF-18 e la VF-19 e ha avuto la possibilità di sostituire l'infortunato Romain Grosjean in due Gran Premi del 2020.

Nella scorsa stagione, Fittipaldi ha partecipato ai test della Haas in Bahrain e a due sessioni di prove libere in Messico e ad Abu Dhabi. Ha concluso l'anno con lo Young Driver Test. Con tanta esperienza alle spalle in Haas, non sorprende che il team americano abbia scelto Fittipaldi per la nuova stagione.

Haas si adatta allo stile di guida aggressivo di Fittipaldi

"Ho già detto in passato che la continuità e la costanza sono la chiave del successo in Formula 1 e la permanenza di Pietro nel team per il 2023 mi fa credere che abbiamo basi solide", ha dichiarato Guenther Steiner sul sito web della Haas. sito web della Haas.

"Sorprendentemente, a differenza di molti piloti sulla griglia, ha detto che questa macchina si adatta al suo stile aggressivo, il che è musica per le mie orecchie quando il tempo in pista è così limitato. È una risorsa per la nostra squadra e non vedo l'ora che continui a lavorare con noi in questa stagione", ha dichiarato il team principal. Oltre agli impegni con Haas, Fittipaldi farà il suo debutto nella classe LMP2 del Campionato Mondiale Endurance.

Lettore video

Altri video