F1 News

Vasseur esorta la Ferrari a concedere un nuovo contratto a Leclerc.

"Vasseur esorta la Ferrari a concedere un nuovo contratto a Leclerc".

20 gennaio - 10:56 Ultimo aggiornamento: 12:08

GPblog.com

Charles Leclerc ha ancora un contratto fino al 2024 con la Ferrari, ma la redazione italiana di Motorsport.com sa che il prolungamento del contratto del monegasco è in cima alle priorità di Frederic Vasseur.

Nel 2023, la Ferrari inizierà la stagione di Formula 1 con un nuovo team principal. Nel 2022, la scuderia ha avuto una buona macchina sul singolo giro, ma ha sbagliato troppo spesso in termini di gestione degli pneumatici, strategia e prestazioni dei piloti. Di conseguenza, Max Verstappen e la Red Bull Racing si sono aggiudicati i titoli con troppa facilità.

Leclerc più a lungo in Ferrari

Con Vasseur, la situazione dovrebbe cambiare nella scuderia di Maranello, ma per questo è importante avere delle certezze. Mentre Red Bull e McLaren hanno blindato i loro gioielli, Verstappen (2028) e Lando Norris (2025), per più tempo, il contratto di Leclerc scade alla fine del 2024. Questo potrebbe potenzialmente mettere fine alla collaborazione con la Ferrari.

Secondo il sito italiano, Vasseur ha deciso di prolungare il contratto di Leclerc il prima possibile per evitare che gli venga strappato dalla concorrenza. Leclerc ha commesso alcuni errori nel 2022, ma è ancora considerato uno dei maggiori talenti della F1.

Il pericolo maggiore potrebbe venire dalla Mercedes. La Mercedes ha un giovane talento in casa con George Russell, ma il contratto di Lewis Hamilton scade alla fine del 2023. Nel caso in cui si liberasse quel posto, la scuderia tedesca potrebbe puntare gli occhi sul talento monegasco. Oltre a un nuovo contratto, la Ferrari dovrà anche migliorare notevolmente come squadra nel 2023 se vorrà che Leclerc rifiuti un'offerta del genere.