F1 News

La Alpine ritiene di trovarsi meglio con Gasly che con Piastri

La Alpine ritiene di trovarsi meglio con Gasly che con Piastri

24 novembre - 09:58 Ultimo aggiornamento: 10:27
0 Commenti

GPblog.com

Otmar Szafnauer è soddisfatto della sua coppia di piloti per il 2023. Sebbene la Alpine avesse sperato in Oscar Piastri, il boss della scuderia francese pensa che sia meglio avere Pierre Gasly come compagno di squadra di Esteban Ocon.

Con Ocon e Gasly, la Alpine avrà una formazione tutta francese nel 2023, ma l'annuncio di questa coppia di piloti non è andato liscio. Prima Fernando Alonso ha lasciato la squadra per andare alla Aston Martin, poi la squadra stessa ha annunciato Piastri troppo presto. Quest'ultimo, infatti, aveva firmato un contratto con la McLaren e la Alpine ha perso la causa successivamente intentata.

Gasly meglio di Piastri?

Infine è stato strappato Gasly alla AlphaTauri e con lui e Ocon, la squadra per il 2023 ha due piloti con alcuni anni di esperienza in F1, ma i due sono ancora molto giovani. Szafnauer ha dichiarato a Autosport.com che è soddisfatto della coppia di piloti per il 2023 e pensa addirittura che la Alpine stia meglio di quanto avrebbe fatto vincendo la causa.

Infatti, al posto del debuttante Piastri, sarà Gasly a prendere il suo posto sulla Alpine il prossimo anno e ha un'esperienza decisamente superiore. Secondo Szafnauer, sarà il tempo a dire chi dei due è più veloce, ma il team principal punta su Gasly. Piastri sarà in azione per la rivale McLaren nel 2023 insieme a Lando Norris.

Lettore video

Altri video