Aston Martin presenta l'"amico di Alonso" come nuovo ambasciatore

F1 News

13 ottobre A 11:55
Ultimo aggiornamento 13 ottobre A 14:57
  • GPblog.com

Aston Martin ha presentato Pedro de la Rosa come nuovo ambasciatore del team di F1. L'ex pilota di F1 avrà un ruolo chiave nel dipartimento di comunicazione del team britannico.

Il ritorno di De la Rosa

De la Rosa assumerà un ruolo completamente nuovo come ambasciatore della Aston Martin. Lo spagnolo, che ha corso 107 Gran Premi tra il 1999 e il 2012, svolgerà un ruolo di consulenza nelle attività di comunicazione, media, PR, marketing, promozione e commercio della Aston Martin, ha dichiarato il team in un comunicato stampa.

"Sono lieto di entrare a far parte dell'Aston Martin Aramco Cognizant Formula One™ Team come ambasciatore del team. Conosco già molti volti del team, avendo lavorato a lungo con [il pilota del 2023] Fernando Alonso durante il mio periodo in McLaren e Ferrari, e non vedo l'ora di conoscere tutti i membri dell'organizzazione", ha dichiarato De la Rosa nel comunicato stampa.

Il sogno di Aston Martin

''Mi avvarrò della mia esperienza e delle mie competenze per aiutare il team a crescere e a sviluppare ulteriormente lo slancio che sta raccogliendo in vista della stagione 2023, con un occhio particolare al supporto del marketing e del lato commerciale dell'attività. Mi sembra chiaro che il potenziale della AMF1 è enorme e che la nomina di una brillante rosa di nuovi leader tecnici e di nuovi partner aziendali, nonché l'arrivo di Fernando il prossimo anno, rafforzano ulteriormente le risorse e la determinazione della squadra a raggiungere il successo.

"Non vedo l'ora di lavorare con Fernando, mio vecchio amico e connazionale, come ci si può aspettare, e anche con Lance Stroll, un pilota di talento che ha vinto tutte le categorie giovanili nel suo percorso verso la Formula Uno. È il momento perfetto per entrare a far parte dell'organizzazione e mi impegnerò a fondo per assicurarmi di massimizzare ogni opportunità e costruire insieme un futuro entusiasmante".

Guidata da Lawrence Stroll, l'Aston Martin ha l'ambizione di raggiungere i vertici della F1 e si sta dimostrando decisa nell'attirare un grande nome come De la Rosa. Nella classifica costruttori, la squadra è ancora in lotta per il sesto posto con Alfa Romeo nel 2022. Il divario con la squadra svizzera si è ridotto e Aston Martin vorrà fare tutto il possibile per conquistare ancora quel posto.