@f1evolved

He has a fair point

origineel geluid - Evolved

Gasly terrorizzato si sentiva al sicuro per la presenza di Verstappen

26-09-2022 10:00 Ultimo aggiornamento: 26-09-2022 11:24
0

GPblog.com

In un'intervista, Pierre Gasly ha rivelato la paura che ha provato a bordo di un aereo acrobatico della Red Bull. Tuttavia, il francese era leggermente più tranquillo di quanto sarebbe stato senza Max Verstappen.

La Red Bull è nota per far fare ai suoi piloti ogni tipo di attività divertente per vari video. Così Gasly, Yuki Tsunoda, Verstappen e Sergio Perez hanno dovuto salire su un aereo acrobatico e sono stati premiati con un vero e proprio spettacolo. Tsunoda era visibilmente spaventato, ma anche Gasly ha faticato a controllarsi.

Gasly in preda alla paura

In un'intervista, ripensando a questa esperienza, si può sentire quanto il francese fosse spaventato. Tuttavia, non era preoccupato che le cose andassero male e questo grazie alla presenza di Verstappen. "Ci sentivamo al sicuro perché c'era Max e sapevamo che loro (i piloti) sapevano cosa stavano facendo. Non avrebbero potuto fare caz**** con Max sull'aereo. Allora ho pensato: devono sapere quello che fanno''.

Alla fine il quartetto è atterrato sano e salvo e ha potuto continuare il weekend del Gran Premio, ma l'avventura è rimasta a lungo nel cuore del francese. Potrebbe essere l'ultimo anno di Gasly a fare questo tipo di acrobazie con la Red Bull, visto che con ogni probabilità passerà alla Alpine nel 2023.

Lettore video

Altri video