Barcellona vuole mantenere il suo posto in calendario con un nuovo circuito

Rumors

Gran Premio di Spagna f1 2026 circuito montjuic barcellona
28 dicembre A 17:36

    La Spagna sembra essere destinata a ospitare due Gran Premi. Madrid sta spingendo molto per una gara cittadina, ma Barcellona non rinuncia a lottare per un posto nel calendario della F1 e ora sembra addirittura prendere in considerazione anch'essa un circuito cittadino.

    Ci sono tutti i presupposti per vedere un Gran Premio a Madrid nel 2026. La capitale spagnola sta cercando di accaparrarsi la classe regina del motorsport da tempo e sembra esserci riuscita. Attualmente il GP di Spagna è ancora organizzato a Barcellona presso il Circuit de Barcelona-Catalunya, ma il contratto scade dopo il 2026.

    Due Gran Premi in Spagna?

    Quindi, dopo il 2026, ci sarebbe ancora un GP di Spagna nel calendario della F1, ma a Madrid invece che a Barcellona. In Catalogna, tuttavia, stanno lavorando a una nuova proposta. La Formula 1 si sta orientando maggiormente verso le corse in città e quindi Barcellona sta valutando se può soddisfare questi desideri. Secondo Soymotor, Barcellona vorrebbe tornare al circuito di Montjuïc.

    Il circuito del Montjuïc è un circuito cittadino sul monte Montjuïc a Barcellona. È un circuito cittadino unico nel suo genere, avendo già ospitato gare di Formula 1 nel 1969, 1971, 1973 e 1975. La combinazione di gara in città e di curve veloci dovrebbe renderlo un luogo più adatto rispetto all'attuale circuito appena fuori città.

    La Spagna potrebbe avere due Gran Premi in casa con questa idea. La gara su strada a Madrid sembra comunque destinata a svolgersi nel 2026 e con questa idea Barcellona spera di mantenere in calendario un secondo GP in Spagna. La città punta a un accordo decennale con la F1, estendendo l'attuale contratto fino al 2026 al 2035 o al 2026. Non è ancora chiaro se anche la F1 veda bene questo piano.