F1 News

Hamilton elogia la stagione della Red Bull: Sono stati fenomenali per tutto l'anno.

Hamilton elogia la stagione della Red Bull: "Sono stati fenomenali per tutto l'anno".

21-09-2023 06:38 Ultimo aggiornamento: 09:24

Simone Tommasi

Lewis Hamilton è riuscito a salire sul podio a Singapore, ma lo shock per molti è stato quello di non vedere nessun pilota Red Bull. Nella conferenza stampa per il Gran Premio del Giappone, Hamilton ha condiviso le sue considerazioni sulle prestazioni dello scorso weekend, ma ha anche spiegato come crede che si comporteranno a Suzuka sabato e domenica.

"Non ne ho idea", spiega Hamilton quando gli viene chiesto se la Red Bull tornerà questo fine settimana, "penserei che se non hanno 30 secondi di vantaggio come hanno fatto in passato, allora c'è qualcosa che non va".

Ha poi aggiunto che, a prescindere dalle prestazioni dello scorso fine settimana, la Red Bull dovrebbe tornare ad avere un ritmo normale a Suzuka, lodando anche il lavoro svolto durante tutto l'anno: "Penso che, come ha detto Checo, il weekend di Singapore sia stato ovviamente difficile, ma la macchina dovrebbe essere fenomenale qui. Sono stati fenomenali per tutto l'anno. Hanno superato praticamente tutti i circuiti. Sarà fantastico vedere questa macchina in generale".

Hamilton spera in un piccolo divario tra Mercedes e Red Bull

Per concludere, il britannico ha continuato a lodare l'eccellente lavoro svolto dalla Red Bull quest'anno, ma ha anche espresso il desiderio di essere vicino a Max Verstappen e Sergio Perez quando si tratta di qualifiche e gara. Ha detto: "Normalmente si viene qui ed è bellissimo guardare i loro giri. L'intero team e i piloti stanno facendo un lavoro straordinario con il pacchetto che hanno a disposizione, sarà interessante vedere come andrà il weekend. Spero che saremo più vicini e che loro non siano così veloci come i 30 secondi di distacco che hanno avuto in passato".