F1 News

Coulthard su Verstappen: 'State guardando qualcuno di speciale'

Coulthard su Verstappen: 'State guardando qualcuno di speciale'

13-09-2023 21:40 Ultimo aggiornamento: 14-09-2023 09:45
Author profile picture

Andrea Bassini

L'ex pilota di Formula 1 David Coulthard è pieno di elogi per le prestazioni di Max Verstappen. Lo scozzese vede il pilota della Red Bull Racing costantemente al di sopra delle aspettative e per questo elogia l'olandese e il suo team. In un'intervista rilasciata al sito ufficiale della Formula 1, Coulthard esprime anche la sua opinione su alcune recenti dichiarazioni di Lewis Hamilton.

Coulthard: "State guardando qualcuno di speciale"

Max Verstappen ha già ottenuto 12 vittorie nei 14 Gran Premi disputati in questa stagione. A Monza, l'olandese ha addirittura conquistato la sua decima vittoria di fila, un nuovo record. Coulthard ammira i risultati ottenuti dal pilota della Red Bull: "Max si è sempre distinto in tutte le formule inferiori. Da quando è arrivato in Formula 1 e ha vinto il suo primo Gran Premio - credo anche prima dei 18 anni - sai che stai guardando qualcuno di speciale".

L'ex pilota della McLaren e della Red Bull Racing, tra l'altro, paragona l'olandese a Michael Schumacher e Ayrton Senna. Secondo Coulthard, Verstappen è uguale ai due grandi dello sport a cui viene paragonato. Coulthard vede anche un'altra caratteristica impressionante: "Ciò che è super impressionante è la maturità che ha raggiunto a 25 anni".

Coulthard sulle dichiarazioni di Hamilton

Coulthard risponde anche alle dichiarazioni rilasciate recentemente da Lewis Hamilton. Il pilota della Mercedes ha affermato che i suoi compagni di squadra sono sempre più forti di quelli di Verstappen. Lo scozzese ha smentito le dichiarazioni di Hamilton: "So che Lewis [Hamilton] ha fatto un commento sul livello dei compagni di squadra. Prima di tutto, non è così, e in secondo luogo non si tratta di chi è il tuo compagno di squadra, ma di chi sono i tuoi concorrenti, e il suo più grande concorrente finora è stato Lewis".