F1 News

Richard Verschoor dedica la sua vittoria all'amico Dilano van 't Hoff

Verschoor d'accordo con Alonso e Verstappen: "Condizioni troppo brutte".

2 luglio A 12:06
Ultimo aggiornamento 2 luglio A 13:02

    Il pilota della Van Amersfoort Richard Verschoor ha ottenuto la prima vittoria in Formula 2 per la sua squadra domenica mattina. In Austria, l'olandese ha tagliato il traguardo per primo partendo dalla P11. Il 22enne ha dedicato la vittoria al suo buon amico Dilano van 't Hoff, tragicamente scomparso sabato pomeriggio dopo un incidente a Spa-Francorchamps.

    "Dedico questa vittoria a Dilano", ha detto Verschoor durante la conferenza stampa dopo la gara principale. Subito dopo la gara, l'olandese aveva già detto che il suo pensiero era rivolto soprattutto al suo amico. La triste notizia non ha ridotto la concentrazione del giovane pilota: "Non è stato più difficile guidare oggi perché credo che alla fine, come professionisti, una volta indossato il casco, dobbiamo concentrarci".

    Il pilota di Formula 2 fa eco alle parole di Fernando Alonso e Max Verstappen, che hanno entrambi messo in dubbio la responsabilità di correre la gara del FREC in condizioni di bagnato. Secondo i due campioni del mondo di F1, le attuali monoposto producono così tanti spruzzi che la visibilità dei piloti è drasticamente ridotta. "Forse le condizioni erano semplicemente troppo brutte [per correre]", concorda Verschoor.

    Prima vittoria per Van Amersfoort

    È stata la prima vittoria nella storia del team Van Amersfoort in Formula 2, al suo secondo anno di partecipazione alla categoria. "Hanno lavorato duramente per essere più professionali e per avere sempre una buona struttura all'interno del team", ha detto. Secondo Verschoor, la vittoria contribuirà sicuramente all'ulteriore sviluppo della scuderia. "Stiamo ancora costruendo, ma sono sicuro che questa vittoria ci darà una grande spinta".