Red Bull Content Pool

Breaking News

honda torna in f1 insieme ad aston martin dal 2026
Fino al 2025 Aston Martin resterà con Mercedes

Ufficiale: Honda torna in F1 dal 2026 come fornitore per Aston Martin

24 maggio A 06:07
Ultimo aggiornamento 24 maggio A 11:33
  • GPblog.com

Le prime indiscrezioni erano trapelate già martedì e ieri sera, in una conferenza stampa, Honda ha annunciato il proprio ritorno in Formula 1. A partire dal 2026, la casa giapponese sarà il fornitore di motori della Aston Martin. Ciò significa che la scuderia britannica dirà addio alla Mercedes.

Dopo il 2021, anno in cui Max Verstappen ha conquistato il titolo mondiale con la Red Bull-Honda, il marchio aveva deciso di dire addio alla classe regina del motorsport. Honda si è concentrata sull'elettrificazione delle sue auto da strada. Da quella volta, Honda ha deciso di tornare sui suoi passi.

Negli ultimi mesi, Honda ha sempre mantenuto la porta socchiusa per un suo ritorno in Formula 1. Ci sono stati anche colloqui con Red Bull per sviluppare la parte elettrica del motore (Red Bull Powertrains è responsabile del motore a combustione). Il team di Max Verstappen e Sergio Perez ha scelto però di collaborare con Ford.

In Aston Martin, Honda ha trovato un nuovo partner. Il team di Lawrence Stroll vuole competere stabilmente per il titolo mondiale di Formula 1 e avere un proprio fornitore di motori è il passo successivo in questo processo. Fino al 2025, il team riceverà ancora le power unit da Mercedes, ma dall'anno successivo non sarà più un team cliente.

Aston Martin in partnership con Honda dal 2026