F1 News

La McLaren ironizza su un possibile reclamo di Massa per la fine della stagione '08

La McLaren ironizza su un possibile reclamo di Massa per la fine della stagione '08

13-04-2023 16:28 Ultimo aggiornamento: 18:27

GPblog.com

Felipe Massa ha recentemente annunciato che sta valutando la possibilità di impugnare l'esito del campionato del mondo 2008. GPblog ha già spiegato perché qualsiasi causa è probabilmente destinata a fallire. Anche la McLaren, per cui gareggiava il campione del mondo Lewis Hamilton, non sembra pensare che la richiesta abbia senso. La scuderia inglese ironizza addirittura sulla cosa.

Massa, che all'epoca guidava per la Ferrari, ha dichiarato in un'intervista all'edizione brasiliana di Motorsport che avrebbe valutato se l'esito della lotta per il titolo potesse ancora essere ribaltato. Secondo Massa, la FIA era a conoscenza del crashgate già nel 2008 durante il GP di Singapore, quando Nelson Piquet Jr. si schiantò di proposito.


Dichiarato non valido

Questo permise a Fernando Alonso di effettuare un pit stop gratuito e di vincere la gara. Massa non prese punti e non riuscì a vincere il titolo mondiale alla fine della stagione. Poiché la FIA ne era già a conoscenza all'epoca, secondo un'intervista rilasciata dall'allora capo della F1 Bernie Ecclestone, Massa ha dichiarato che il Gran Premio avrebbe dovuto essere dichiarato non valido.

Su TikTok, la McLaren ha pubblicato un video sulla stagione 2008. Tra l'altro, il team lo fa con un evidente ammiccamento. Si legge: "La negazione è un fiume in Egitto" (Denial is a river in Egypt).