F1 News

La Ferrari nomina Zimmermann capo del progetto motore

La Ferrari affida a un tedesco la costruzione della power unit per il 2026

28 marzo A 21:15
Ultimo aggiornamento 29 marzo A 10:26
  • GPblog.com

La Ferrari sperava di dare un nuovo assalto alla Red Bull Racing in questa stagione, ma per il momento la squadra è in attesa di una grande sfida per recuperare. Nei media italiani, il prossimo Gran Premio di Melbourne è visto come una gara in cui a fare la voce grossa saranno altri team. Non ci si aspetta che la Ferrari punti alla vittoria.

Dopo la gara in Australia, la Formula 1 ha un mese di pausa. Almeno, non ci saranno gare per un po' dopo la cancellazione del Gran Premio di Cina. Questo tempo sarà senza dubbio utilizzato dai team per lavorare sugli aggiornamenti a breve termine. Anche il lungo termine è già in discussione.


Zimmermann al comando

Alla Ferrari si sta già lavorando alla power unit per il 2026 e oltre. Questi motori saranno al 50% elettrici. Questa settimana gli italiani hanno nominato Wolf Zimmermann a capo del progetto dei motori per il 2026, riporta il Corriere della Serra. Il tedesco lavorava già all'interno dell'organizzazione.

Zimmermann ha lavorato allo sviluppo dell'attuale power unit, considerata la più potente della griglia (almeno su un giro), ma priva della necessaria affidabilità. La sua nomina per il progetto 2026 significa che il tedesco non sarà più coinvolto nella gestione quotidiana dell'iconica scuderia di Formula 1.