F1 News

Norris ha bisogno di onestà da parte della McLaren: Non sono uno a cui piacciono le bugie.

Norris ha bisogno di onestà da parte della McLaren: "Non sono uno a cui piacciono le bugie".

06-12-2022 18:51 Ultimo aggiornamento: 06-12-2022 18:51
0 Commenti

GPblog.com

Prima dell'inizio della stagione 2022, Lando Norris ha firmato un contratto pluriennale con la McLaren fino al 2025. Tuttavia, il britannico deve avere pazienza, perché anche in questa stagione la squadra non è riuscita a lottare per le vittorie. Tuttavia Norris ha ancora fiducia nella sua squadra.

La McLaren ha perso la lotta per il quarto posto nel campionato costruttori. Alpine è riuscita a battere la squadra con un vantaggio di quattordici punti dopo che sia Norris che Daniel Ricciardo sono caduti in Brasile.

Nel campionato piloti, Norris è riuscito a classificarsi come "migliore degli altri" dietro ai top team Red Bull Racing, Ferrari e Mercedes. Tuttavia, il settimo posto non è quello che il pilota britannico sta cercando. Con l'introduzione dei nuovi regolamenti all'inizio della stagione 2022, c'erano grandi aspettative per la McLaren, ma la squadra ha avuto un inizio mediocre.

Norris ha ancora fiducia nella McLaren

Parlando con Formula1.com, Norris rivela le garanzie che ha ricevuto dalla McLaren. "È solo fiducia, è solo onestà, queste sono le cose principali di cui ho bisogno. Non sono un tipo a cui piacciono le bugie o le persone che cercano di rendermi felice. Mi piace che le persone siano oneste".

"Ho fiducia nella McLaren, ho fiducia nei ragazzi con cui lavoro, nell'intera squadra. Ma sarà il tempo a dirlo. Non si può mai essere sicuri al cento per cento di dove si arriverà, ma si può avere una buona possibilità", afferma il pilota 23enne. L'anno prossimo Norris dovrà affrontare una nuova sfida con il compagno di squadra Oscar Piastri, che sostituirà il connazionale Ricciardo a partire dal 2023.

Lettore video

Altri video