F1 News

Russell: Ovviamente è stata una decisione sbagliata.

Russell: "Ovviamente è stata una decisione sbagliata".

4 ottobre - 12:34 Ultimo aggiornamento: 15:19
0 Commenti

GPblog.com

George Russell spiega che la sua decisione di passare alle gomme slick durante la gara di Singapore è stata coraggiosa, ma concorda sul fatto che sia stata una scelta sbagliata. In una conversazione con Motorsport.com ripensa a questa scelta straordinaria.

Il Gran Premio di Singapore di questo fine settimana non è stata una buona gara per Russell. L'undicesima posizione di partenza dopo una deludente sessione di qualifiche si è trasformata in una partenza ai box per via dei problemi al motore. Durante la gara, Russell si è anche scontrato con Mick Schumacher, dopo di che il pilota della Mercedes non è riuscito a staccarsi dalle retrovie e alla fine ha concluso al 14° posto.

Ma sicuramente l'aspetto più caratteristico della gara di Russell è stata la decisione anticipata di passare alle gomme slick. Mentre l'intero gruppo correva ancora con pneumatici intermedi sulla pista bagnata, Russell è passato per primo alle gomme slick. Si è rivelata una scelta sbagliata: la Mercedes è scivolata e ha sbandato lungo la pista e presto si è ritrovato a quasi un minuto di distanza dalla vettura di testa. Solo nelle fasi finali della gara le gomme slick hanno dimostrato di avere un vantaggio rispetto alle intermedie, ma a quel punto per Russell era già troppo in ritardo per poter recuperare.

"Dovevamo comunque provare qualcosa"

Parlando con Motorsport.com, Russell ha riflettuto su questa scelta. "Ho pensato: 'Al diavolo, dobbiamo provare qualcosa'. Mi sono fidato del team, loro si sono fidati di me e hanno pensato che fosse il momento di passare alle gomme slick. Ovviamente è stata la decisione più sbagliata in quel momento". Tuttavia, Russell sostiene pienamente il ragionamento. "In situazioni come questa, bisogna essere audaci. Su una pista come questa senza DRS, le auto sono quasi impossibili da sorpassare. Devi provare a fare qualcosa".

Alla fine, Russell è riuscito comunque a strappare il giro più veloce a Sergio Perez. Una magra consolazione, visto che Russell non ha ottenuto un punto in più per aver concluso la gara al di sotto del 10° posto. Attualmente Russell è solo un punto sopra Carlos Sainz nella classifica del campionato.

Lettore video

Altri video