F1 News

Russell dubita della Mercedes a Singapore: Sulla carta è buona, ma....

Russell dubita della Mercedes a Singapore: "Sulla carta è buona, ma...".

29 settembre - 15:47 Ultimo aggiornamento: 17:04
0 Commenti

GPblog.com

La Mercedes è ancora alla ricerca della prima vittoria stagionale. A Singapore, la squadra potrebbe essere competitiva, ma George Russell è ancora un po' dubbioso. Tuttavia, secondo il britannico, presto sarà chiaro.

Russell vede un possibile ostacolo per la Mercedes

Lewis Hamilton ha avuto la sua prima vera occasione di vincere un GP quest'anno solo al Gran Premio d'Olanda. La Mercedes ha avuto un inizio particolarmente difficile nel 2022, ma si è ripresa. Con la W13, la squadra sembra avere le carte in regola per un fine settimana di successo al Marina Bay Street Circuit di Singapore. Russell dice a Sky Sports che bisogna ancora tenere conto di alcune cose.

Russell: "Ci sono sempre le Safety Car qui a Singapore. È una gara dura e lunga. L'affidabilità della vettura potrebbe diventare un problema a causa della lunghezza del circuito. Sulla carta, la nostra auto dovrebbe comportarsi bene su questo circuito, ma la combinazione della lunghezza della gara e dei dossi sarà un limite per noi". La pista relativamente lenta e la quantità di curve significa che la W13 non perderà troppo tempo rispetto ai rivali Red Bull Racing e Ferrari. La pista accidentata potrebbe comunque annullare questi "guadagni".

 
 
 
 
 
Dit bericht op Instagram bekijken
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Een bericht gedeeld door GPblog.com Nederland (@gpblog_nl)

L'importanza di una vittoria per la Mercedes

Russell:"Arriviamo al weekend aperti a ogni risultato e sapremo entro due o tre giri se sarà un buon weekend per noi o meno". Gli occhi saranno quindi puntati sulla Mercedes venerdì pomeriggio durante la prima sessione di prove libere. Una vittoria per la squadra è importante nella lotta contro la Ferrari (distante 35 punti), una vittoria per Hamilton garantirà il suo record e, infine, una vittoria della Mercedes porrà fine alla striscia di cinque vittorie di Max Verstappen.

Lettore video

Altri video