F1 News

Il nuovo direttore tecnico di Aston Martin: Max e Fernando sono simili.

Il nuovo direttore tecnico di Aston Martin: "Max e Fernando sono simili".

22 settembre - 16:27 Ultimo aggiornamento: 22 settembre - 16:27
0 Commenti

GPblog.com

Dopo una pausa, Dan Fallows è pienamente al lavoro come direttore tecnico della Aston Martin. Dopo aver lavorato per molti anni alla Red Bull Racing, ora sta costruendo la AMR23, la prima auto di cui è responsabile in prima persona.

Fallows di solito non rilascia molte interviste. Preferisce rimanere in disparte, lontano dai riflettori. Ma il suo nuovo incarico attirerà senza dubbio maggiore attenzione sul suo lavoro. Fallows deve fare in modo che la prossima stagione la Aston Martin abbia un'auto competitiva con la quale l'esigente Fernando Alonso possa brillare.


Guida molto a sensazione


La realizzazione dell'auto tiene conto dello stile di guida dello spagnolo, che Fallows non conosce bene in questa fase. "Ha la reputazione di guidare molto a sensazione: gli piace molto sentire i limiti dell'auto", racconta Fallows sul sito web dell'Aston Martin F1. "Se è così, dobbiamo assicurarci che la piattaforma dell'auto sia prevedibile, stabile, tutte cose che cerchiamo di ottenere con un'auto, ma che sono assolutamente amplificate con una persona come Fernando".


Alla Red Bull, Fallows ha lavorato con Max Verstappen. Un pilota che guida sempre al limite o leggermente al di sopra del limite dell'auto. Secondo Fallows, con un pilota di questo tipo è importante che l'auto sia stabile al limite. "Mi sembra di capire che con Fernando sarà molto simile. Ci sono piloti, come Fernando e Max, che guidano queste auto di Formula Uno ad alta velocità e ad alta deportanza come dei go-kart. Mi sembra assolutamente straordinario che possano trattare un'auto così sofisticata e veloce come una Formula Uno nello stesso modo in cui trattano un go-kart, ma lo fanno. E se è così che guidano, sta a noi dare loro un'auto che possano guidare come un go-kart".

Lettore video

Altri video