F1 News

Gasly ha visto un Verstappen aggressivo: Qualche errore all'inizio.

Gasly ha visto un Verstappen aggressivo: "Qualche errore all'inizio".

14 agosto - 09:39 Ultimo aggiornamento: 09:48
0 Commenti

GPblog.com

Pierre Gasly ritiene che il carattere di Verstappen sia cambiato durante il suo periodo alla Red Bull Racing. Il francese ritiene che l'olandese abbia dimostrato il suo potenziale. All'inizio della sua carriera in Formula 1, Verstappen era spesso visto come un pilota aggressivo che commetteva molti errori in pista.

Con il suo primo titolo mondiale in tasca e già otto vittorie nella stagione 2022, Verstappen sta facendo un'ottima figura. Gasly conosce l'olandese fin dall'infanzia: i due piloti si sono sfidati negli ultimi 15 anni. Il francese ha sempre apprezzato le battaglie contro Verstappen e spera di poter sfidare nuovamente l'olandese in futuro.

"È ovviamente estremamente talentuoso. È eccellente. Penso che l'esperienza e la combinazione di ciò che ha costruito con la Red Bull Racing siano un pacchetto incredibilmente efficiente", ha dichiarato il pilota della AlphaTauri a Express.

Gasly: Verstappen è stato molto aggressivo

"Probabilmente era un po' grezzo quando è arrivato in F1, molto aggressivo e ha commesso un paio di errori all'inizio anche se è sempre stato molto competitivo. Ma credo che negli ultimi anni abbia dimostrato tutto il suo potenziale", afferma Gasly. Per il francese, Verstappen non commette quasi più errori.

Nella prima metà della stagione 2019, Gasly ha sostituito Daniel Ricciardo alla Red Bull. Tuttavia, il francese ha faticato a tenere il passo di Verstappen ed è stato sostituito da Alexander Albon a metà stagione a causa dei risultati deludenti.

Lettore video

Altri video