Rumors

La McLaren spera che Ricciardo se ne vada per evitare una multa.

La McLaren spera che Ricciardo se ne vada per evitare una multa.

4 agosto - 06:41 Ultimo aggiornamento: 08:33
0 Commenti

GPblog.com

Nonostante le difficoltà di Daniel Ricciardo quest'anno e l'anno scorso, i candidati non gli mancano. Ad esempio, nelle ultime due settimane quattro diverse squadre lo hanno contattato per sapere quali sono i suoi piani per la prossima stagione di Formula Uno.

Ricciardo ha ancora un contratto con la McLaren, ma è tutt'altro che certo che l'australiano tornerà con la squadra nel 2023. Il pilota sembra divertirsi sempre meno e continua a perdere terreno nei confronti del sempre migliore Lando Norris. I dubbi espressi apertamente da Zak Brown sul pilota non aiutano.

Le possibilità di Ricciardo nel 2023

Brown ha ammesso che Ricciardo non è all'altezza delle aspettative e ha dichiarato di avere la possibilità di strappare il contratto in anticipo. Nel frattempo, le voci sull'arrivo di Oscar Piastri alla McLaren si fanno sempre più insistenti, soprattutto dopo che Piastri ha negato di voler correre per Alpine nel 2023. L'amministratore delegato della McLaren aspetterebbe che sia l'australiano stesso a decidere di andarsene, per evitare che la squadra debba pagare una multa al pilota. Ricciardo, a sua volta, non sarebbe disposto a lasciare che il suo capo la faccia franca così facilmente.

In ogni caso, secondo ESPN Ricciardo ha molte opzioni con altri team di F1. Nelle ultime due settimane quattro diverse squadre avrebbero contattato l'australiano, che ha un'opzione nel suo contratto per lasciare la McLaren dopo quest'anno. Questi colloqui tra piloti e squadre non sono rari, ma indicano che Ricciardo è ancora un pilota ricercato nella classe regina dell'automobilismo.