F1 News

Il direttore dell'Alfa Romeo sopravvive al terremoto: Esperienza spaventosa.

Il direttore dell'Alfa Romeo sopravvive al terremoto: "Esperienza spaventosa".

10-09-2023 17:36 Ultimo aggiornamento: 18:35
Author profile picture

Andrea Bassini

Beat Zehnder, direttore sportivo dell'Alfa Romeo (Sauber), sperava di godersi una breve vacanza in Marocco tra il Gran Premio d'Italia e quello di Singapore. Mentre soggiornava in una villa per le vacanze vicino a Marrakesh, lo svizzero è stato coinvolto dal devastante terremoto della notte tra venerdì e sabato, che ha provocato migliaia di morti.

Su Instagram, il direttore sportivo ha rivelato che lui e sua moglie stanno bene. "Era molto forte, così ci siamo guardati e abbiamo gridato 'Fuori, fuori, fuori, è un terremoto'! Siamo usciti dalla stanza, per fortuna non ci siamo feriti".

Il filmato che Zehnder ha condiviso sul suo account Instragram mostra una telecamera di sorveglianza della sua casa di villeggiatura che registra la scossa: "La casa dove alloggiamo ha subito solo danni minori, niente di grave. È stata un'esperienza molto, molto spaventosa... Ci dispiace per tutti coloro che sono stati colpiti da questo evento, che stanno soffrendo a causa di questo evento qui a Marrakesh e in Marocco", ha continuato.

Non si è perso un Gran Premio con la Sauber

Zehnder fa parte della Sauber da tanto tempo. Ha iniziato come meccanico negli anni '80, che allora gareggiava in classi inferiori alla F1. Quando la Sauber è diventata attiva nella classe regina a partire dalla stagione 1993, anche lo svizzero ha iniziato l'avventura in Formula 1. Da allora non si è mai perso un Gran Premio.