Hornersull'idea di Verstappen: 'Non perderò il sonno'

Red Bull Content Pool

F1 News

Horner rifiuta la proposta Verstappen: 'Non perderò il sonno'
2 agosto A 11:57
Ultimo aggiornamento 2 agosto A 12:18

    Il circuito di Spa-Francorchamps è stato teatro di un'altra dimostrazione di potenza da parte di Max Verstappen e della Red Bull Racing. Anche questo fine settimana l'olandese è riuscito a conquistare un bel po' di punti. Tuttavia, il punto per il giro di gara più veloce non è andato al pilota della Red Bull. Lewis Hamilton ha conquistato il punto all'ultimo giro del Gran Premio del Belgio.

    Horner sulla proposta di Verstappen

    Il battibecco tra Verstappen e l'ingegnere di gara Gianpiero Lambiase è sfociato in una battuta via radio in cui l'olandese ha detto che un po' di allenamento ai box non avrebbe fatto male. Il team principal della Red Bull , Christian Horner, non ha pensato che fosse una buona idea fare un'altra sosta, come ha dichiarato tra l'altro a GPblog.

    "Non volevamo essere troppo avidi perché avevamo vinto la gara sprint prima, ecco perché non abbiamo fatto una sosta. Volevamo concludere la giornata, non volevamo finire con una disfatta. Non volevamo rischiare, quindi perdere un punto, non credo che qualcuno perderà il sonno per questo oggi", ha detto Horner dopo la gara di domenica.