General

Vandoorne Formula E e Formula 1

Vandoorne concentrato: "Non penso affatto alla Formula 1".

21 gennaio A 08:26
Ultimo aggiornamento 21 gennaio A 10:42
  • GPblog.com

Stoffel Vandoorne ha avuto un inizio di stagione difficile in Formula E in Messico lo scorso fine settimana. Il campione del mondo in carica, con il suo nuovo team DS Penske, non è andato oltre il decimo posto in gara, trovandosi con molto lavoro da fare nel prossimo periodo. Tuttavia, Vandoorne si aspetta molto dalla stagione.

Dopo essersi classificato secondo nel 2020, il pilota belga è riuscito a vincere il campionato con la Mercedes nella scorsa stagione. È stato il suo ultimo anno in Mercedes, ma ha subito trovato una nuova casa alla DS Penske.

Le ambizioni di Vandoorne non sono diminuite nella sua nuova squadra. "Questo è un nuovo anno, un nuovo inizio in una nuova squadra. Abbiamo grandi ambizioni. Speriamo di poter continuare sulla linea dell'anno scorso", ha spiegato a VTM Nieuws.

Vandoorne non pensa alla F1

In questa stagione è anche collaudatore e pilota di riserva della Aston Martin in Formula 1. In futuro spera ancora di tornare in questo sport motoristico, ma per ora vuole concentrarsi sulle sue sfide attuali. "Non penso affatto alla Formula 1. Sarebbe sbagliato da parte mia continuare a pensarci".