Rumors

Voci positive da Maranello: Nuova Ferrari più veloce di un secondo.

Voci positive da Maranello: "Nuova Ferrari più veloce di un secondo".

19 gennaio - 11:40 Ultimo aggiornamento: 14:07
0 Commenti

GPblog.com

La Ferrari presenterà la sua nuova vettura 2023 il 14 febbraio. Mercoledì, La Gazzetta dello Sport ha riportato che il motore italiano aumenterà di ben 30 CV, ma un'altra fonte riporta ora che la Ferrari prevede di essere più veloce di oltre un secondo nella prossima stagione.

La stagione 2023 sarà un anno importante per la Ferrari. Dopo la drammatica svolta nella corsa al titolo della scorsa stagione, gli italiani vogliono ritornare più forti per dare battaglia alla Red Bull Racing e, chissà, forse anche alla Mercedes. Con Frederic Vasseur come team principal, la Ferrari sta affrontando diverse cose in modo diverso, ma i cambiamenti più importanti all'interno del team sono ancora in sospeso.

Il solito ben informato Formu1a.uno riporta che il lancio della nuova vettura Ferrari avverrà a Maranello e non a Imola come riportato in precedenza. In effetti, il tempo stringe per organizzare la logistica della presentazione. La produzione della vettura 2023 è stata ritardata, ma in fabbrica regna la calma. Si dice infatti che il lavoro di ottimizzazione sia impeccabile.

La nuova Ferrari è un secondo più veloce della F1-75

I piloti della Ferrari sono molto impegnati nel lavoro di simulazione. In particolare, è necessario affrontare l'affidabilità del motore, che si è rivelata un problema importante nel 2022. I primi dati del simulatore sono comunque positivi: fonti affidabili di Formu1a.uno riportano che la vettura 2023 è più veloce di oltre un secondo rispetto alla F1-75 della scorsa stagione.

Naturalmente, resta da vedere se le informazioni del simulatore corrispondono anche alle prestazioni effettive in pista, ma almeno i primi rumori da Maranello sono positivi. Alla fine di febbraio, durante i giorni di test in Bahrain, ci faremo una prima idea della classifica 2023.