F1 News

La McLaren non rimprovera a Ricciardo di aver perso il 4° posto

La McLaren non rimprovera a Ricciardo di aver perso il 4° posto

23 novembre - 17:15 Ultimo aggiornamento: 18:44
0 Commenti

GPblog.com

La McLaren è riuscita a ottenere un solo podio in questa stagione, quello di Lando Norris a Imola molti mesi fa. Inoltre, la squadra ha concluso l'anno al quinto posto nel campionato costruttori, dietro ad Alpine. L'incapacità di Daniel Ricciardo di produrre risultati strutturali è costata alla McLaren una posizione migliore nella classifica finale e quindi molti premi in denaro.

Norris ha conquistato 122 punti nella scorsa stagione, mentre il compagno di squadra Ricciardo ne ha ottenuti solo 37. Se l'australiano avesse ottenuto anche solo la metà dei punti di Norris, la McLaren avrebbe tenuto a distanza Alpine. Tuttavia, la dirigenza della McLaren non vuole puntare il dito contro Ricciardo, che sembra aver avuto problemi con la sua auto per tutto l'anno.

Responsabilità

Il team principal Andreas Seidl rivela a Autosport che la McLaren è "lontana" dal dare la colpa a Ricciardo. Sottolinea che la Formula 1 è uno sport di squadra, che prevede la collaborazione tra i membri del team e il pilota. "Alla fine sono consapevole della mia responsabilità e di quella della squadra nel non riuscire a lavorare con Daniel nel modo in cui speravamo, nonostante il grande impegno profuso da parte di Daniel e da parte nostra", ha detto Seidl.

Tuttavia, la McLaren ha deciso di dire addio a Ricciardo, che sarà sostituito da Oscar Piastri il prossimo anno. Secondo Seidl, il fatto che non sia riuscito ad arrivare in cima alla classifica in questa stagione fa parte dello sport. L'anno prossimo, con un nuovo pilota al volante, la McLaren cercherà di migliorare, ha dichiarato il team principal.

Lettore video

Altri video