Red Bull Contentpool

F1 News

Horner recupera Ricciardo: Molto emozionato per il suo ritorno.

Horner recupera Ricciardo: "Molto emozionato per il suo ritorno".

23 novembre - 13:22 Ultimo aggiornamento: 13:47
0 Commenti

GPblog.com

Daniel Ricciardo tornerà alla Red Bull Racing come terzo pilota nel 2023. Christian Horner è molto contento di riportare l'australiano 'a casa'. Alla fine del 2018, quest'ultimo ha lasciato la squadra per passare alla Renault.

Helmut Marko aveva già ufficializzato la notizia ad Abu Dhabi, ma il mercoledì successivo all'ultimo weekend di gara del 2022, l'accordo è stato confermato. La Red Bull riporterà il suo figliol prodigo, ma non per un posto fisso. Infatti, Ricciardo firmerà un contratto con il colosso austriaco come collaudatore e terzo pilota.

Horner è contento di Ricciardo

"È fantastico riportare Daniel nella famiglia Red Bull. Ha un enorme talento e un carattere così brillante; so che tutta la fabbrica è entusiasta di accoglierlo a casa. Nel suo ruolo di collaudatore e terzo pilota, Daniel ci darà la possibilità di diversificare le nostre attività, assistendoci nello sviluppo della vettura e aiutando il Team con la sua esperienza e la sua conoscenza di ciò che serve per avere successo in F1. Siamo molto contenti di lavorare di nuovo con Daniel e non vediamo l'ora di scoprire tutto ciò che porterà al Team nel 2023", ha dichiarato Horner nel comunicato.

Horner ha già annunciato ad Abu Dhabi che Ricciardo non starà col fiato sul collo a Sergio Perez. Ricciardo non avrebbe un'opzione nel suo contratto per diventare un pilota fisso, mentre gli attuali piloti della Red Bull sono legati alla squadra per molto tempo. Ad esempio, il messicano ha ancora un contratto fino al 2024 e Max Verstappen addirittura fino al 2028.

Lettore video

Altri video