F1 News

Ocon sul duello con Vettel: Non volevo buttarlo fuori alla sua ultima gara

Ocon sul duello con Vettel: "Non volevo buttarlo fuori alla sua ultima gara

22-11-2022 12:42 Ultimo aggiornamento: 13:19
0 Commenti

GPblog.com

Esteban Ocon è sollevato e soddisfatto dopo l'ultima gara della stagione. Dopo il Gran Premio di Abu Dhabi, il pilota alpino ha dichiarato a GPBlog e ad altri quanto sia felice di aver concluso al quarto posto tra i costruttori.

Alpine è arrivata all'ultima gara con un discreto vantaggio sulla rivale McLaren, ma il ritiro di Fernando Alonso ha fatto pensare che le cose si sarebbero fatte più difficili di quanto la squadra avrebbe voluto. Alla fine non è andata così male: anche se la McLaren è riuscita a recuperare un po' di terreno, Alpine ha concluso la gara al quarto posto con 14 punti di vantaggio.

Ocon è molto soddisfatto. "Tutti gli obiettivi che ci eravamo prefissati sono stati raggiunti", ha dichiarato ai giornalisti. "Siamo arrivati quarti in campionato, grazie a Dio. Credo di aver perso due chili e mezzo in questo weekend solo a causa dello stress. È anche la mia migliore stagione personale in Formula 1, quindi spero che il prossimo anno potremo continuare così e ridurre ulteriormente il divario".

Stress extra nel duello con Vettel

Ocon ha lottato contro Sebastian Vettel per gran parte della gara. Questo ha causato una quantità inaspettata di stress, ha spiegato Ocon: "È stato un bel duello con Seb ma molto stressante. Ovviamente non volevo essere io a metterlo fuori gioco alla sua ultima gara. Ma è stato un bel duello, duro, esattamente come ci si aspetta da Seb".

Alla domanda se avesse davvero deciso di non colpire Vettel, Ocon ha risposto laconicamente: "Ho deciso consapevolmente di tenerlo dietro di me".

Il caporedattore Tim Kraaij ha inviato questo articolo da Abu Dhabi.

Lettore video

Altri video