General

Sainz sarebbe già contento di battere la Red Bull un'altra volta nel 2022

Sainz sarebbe già contento di battere la Red Bull un'altra volta nel 2022

07-10-2022 09:23 Ultimo aggiornamento: 09:56
0 Commenti

GPblog.com

Carlos Sainz ha vinto il suo primo Gran Premio in Formula 1 quest'anno. Lo spagnolo ha visto il suo compagno di squadra Charles Leclerc vincere tre volte, ma spera che la Ferrari riesca a conquistare almeno un'altra vittoria negli ultimi cinque weekend di GP. Con questo, l'attuale numero cinque del campionato mondiale non sembra troppo ambizioso.

Il sabato la Ferrari ha primeggiato. Ben 11 delle 17 pole position sono state conquistate dalla scuderia di Maranello. In gara, la F1-75 sta facendo molta più fatica. I suoi pneumatici si consumano molto più velocemente di quelli della rivale Red Bull Racing. Quello che è certo è che la Ferrari è competitiva quest'anno, ma Sainz sembra essere già contento se si aggiudicasse un'altra vittoria nel resto del 2022.

"Penso che a Singapore abbiamo ottenuto dei buoni punti, qui [in Giappone] vogliamo solo vincere. Penso che se riuscissimo a vincere un'altra gara prima della fine della stagione, questo ci darebbe una buona sensazione e motivazione per il prossimo anno", ha dichiarato Sainz a Motorsport-Magazin.com. L'ultima vittoria della Ferrari risale a luglio, in Austria. "È passato un po' di tempo e vincere significherebbe che come squadra abbiamo realizzato un weekend perfetto. È esattamente quello di cui abbiamo bisogno".

Red Bull in vantaggio

Sainz vede quindi un ovvio vantaggio per Max Verstappen e Sergio Perez in questo finale di stagione. La stagione in corso prevede altre cinque gare: Giappone, Stati Uniti, Messico, Brasile e Abu Dhabi. In termini di caratteristiche, la RB18 sembra avere un leggero vantaggio ovunque, ma ciò non toglie che la Ferrari dovrebbe rappresentare una seria sfida per la Red Bull.

Lettore video

Altri video