F1 News

Imminente la decisione della FIA sul superamento del budget da parte della Red Bull

Imminente la decisione della FIA sul superamento del budget da parte della Red Bull

5 ottobre - 11:09 Ultimo aggiornamento: 14:12
0 Commenti

GPblog.com

La FIA chiarirà i rapporti finanziari dei team di F1 non prima di oggi, il mercoledì prima del GP del Giappone del 2022. Potrebbe essere un giorno importante per la F1 e controverso per Max Verstappen e la sua squadra, la Red Bull Racing.

In effetti, la squadra guidata da Christian Horner è stata messa sotto accusa dai team rivali sin dal Gran Premio di Singapore. Toto Wolff della Mercedes ha condannato la Red Bull subito dopo che sono emerse le accuse di aver superato il tetto di spesa. In effetti, la Red Bull che vincerà il campionato piloti nel 2021 con Verstappen potrebbe aver speso troppo lo scorso anno. Nel 2021 è stata lanciata la prima versione del budget cap che permetteva alle squadre di spendere non più di 145 milioni. Questo budget sarà gradualmente ridotto nel corso dei prossimi anni (tuttavia, quest'anno è stato previsto un accantonamento per l'inflazione pari al 3% del budget).

Oggi è la prima occasione per la FIA di decidere in merito all'indagine sul tetto di spesa.

Wolff ha chiesto un'azione rigorosa da parte della FIA e la trasparenza dell'ente organizzatore. Se il tetto del budget viene superato, Wolff chiede sanzioni elevate. Laurent Mekkies della Ferrari si è unito alle dichiarazioni di Wolff. A sua volta, la FIA ha reagito alle forti dichiarazioni dei team rivali della Red Bull. Secondo la FIA, almeno fino a quel momento, le affermazioni erano prive di fondamento. La FIA ha dichiarato che stava indagando sulla questione senza prendere in considerazione le accuse mosse.

È strano che alcuni team siano stati messi al corrente dei sospetti che qualcosa non andava nei rapporti finanziari della Red Bull. Dopotutto, la FIA stava effettuando controlli di routine sulle spese di tutti i team di F1 e avrebbe dovuto rendere noti i suoi risultati non prima del 5 ottobre. A causa delle speculazioni, il 5 ottobre è ora un giorno estremamente importante per tutti gli appassionati di F1.

Conseguenze potenzialmente disastrose per Verstappen

Se la FIA riterrà la Red Bull colpevole di aver violato il tetto del budget 2021, è molto probabile che Verstappen possa perdere il campionato 2021 a favore di Lewis Hamilton. Sarebbe una decisione particolarmente controversa, ma se la FIA seguirà le sue stesse linee guida, la possibilità è alta. Le pesanti sanzioni previste per il superamento anche di un'infrazione inferiore al 5% prevedono una detrazione di punti per il pilota a partire dal periodo dell'infrazione. Verstappen ha vinto per soli otto punti da Hamilton nel 2021. Con una detrazione di oltre il due per cento dei punti totali ottenuti nel 2021, Verstappen perderebbe dunque il titolo.

Il rapporto ufficiale potrebbe arrivare più tardi di oggi, ma è certo che nel mondo della F1 tutti gli occhi sono puntati sulla FIA in questo momento. Se la decisione verrà presa prima del GP del Giappone, sapremo con certezza se Verstappen andrà a caccia del suo secondo o forse solo del suo primo vero titolo di F1 a Suzuka.

Lettore video

Altri video