F1 News

Albon è già tornato sulla Williams a Singapore, niente De Vries

Albon è già tornato sulla Williams a Singapore, niente De Vries

28 settembre - 12:22 Ultimo aggiornamento: 14:17
0 Commenti

GPblog.com

Alexander Albon tornerà al volante della Williams a Singapore. Il pilota ha contratto un'appendicite in Italia e di conseguenza ha dovuto saltare la gara di Monza. Nyck de Vries è stato il suo sostituto in quel momento.

Albon torna in azione

Albon si è ripreso dall'appendicite subita durante l'ultimo Gran Premio d'Italia. Il pilota tailandese era stato portato in ospedale per le cure del caso e aveva anche trascorso un periodo in terapia intensiva. Nel comunicato stampa della Williams, Albon informa che tornerà in azione il venerdì del Gran Premio di Singapore.

"Innanzitutto, vorrei ringraziare tutti per i messaggi e il sostegno che mi hanno dato durante il weekend del Gran Premio d'Italia. La mia preparazione per Singapore è stata un po' diversa dal solito, ma mi sento bene e ho fatto tutto il possibile per prepararmi a una delle gare più fisiche del calendario. Non sto sottovalutando la grande sfida che sarà, ma non vedo l'ora di scendere in pista venerdì e tornare a guidare. È un ottimo circuito cittadino e la gara più vicina a casa per me in Thailandia, quindi sono davvero entusiasta di essere qui e di vedere i fan che sono accorsi".

In Italia, Albon è stato sostituito da De Vries, al suo debutto in una gara ufficiale di Formula Uno. L'olandese ha disputato un'ottima gara con la squadra ed è riuscito subito a conquistare due punti. De Vries sembra avere ancora una possibilità di ottenere un posto fisso alla Williams nel 2023, soprattutto ora che la squadra ha rivelato che Nicholas Latifi non prenderà posto in macchina. L'olandese sarà presente sul circuito questo fine settimana nel caso in cui Albon non sia abbastanza in forma per correre.

Lettore video

Altri video