McLaren Media Centre

F1 News

Norris ritiene che la McLaren abbia fatto tutto il possibile per aiutare Ricciardo

Norris ritiene che la McLaren abbia fatto tutto il possibile per aiutare Ricciardo

25 settembre - 18:20 Ultimo aggiornamento: 20:19
0 Commenti

GPblog.com

Nel 2021 Lando Norris ha avuto un nuovo compagno di squadra, ovvero Daniel Ricciardo, ma quest'ultimo dovrà lasciare il posto a Oscar Piastri dopo quest'anno. Norris afferma di aver potuto imparare qualcosa dal suo attuale compagno di squadra, ma non pensa che questo lo abbia reso un pilota migliore.

Con Ricciardo, Norris ha avuto un pilota esperto come compagno di squadra alla McLaren, ma dal suo arrivo l'australiano è stato continuamente surclassato dal giovane britannico. Tuttavia, Norris ha sicuramente imparato alcune cose dal vincitore di otto Gran Premi. "Ci sono cose che lui fa molto bene e da cui potrei imparare. Ma non è che mi senta ad un livello completamente nuovo grazie a lui", ha dichiarato Norris, citato da Motorsport-Total.com.

Norris pensa che la McLaren abbia provato di tutto

Queste lezioni provengono principalmente dall'esperienza di Ricciardo, che ha fatto il suo debutto in un GP nel 2011. In termini di stile di guida, i piloti McLaren differiscono notevolmente, quindi in questo campo Ricciardo non ha dato un grande esempio al suo compagno di squadra. Norris attribuisce questa differenza di stile di guida in parte alle diverse auto che i due piloti hanno guidato, ma anche allo stile di guida con cui sono cresciuti.

Ricciardo dovrà lasciare la McLaren dopo quest'anno, ma Norris non ritiene che la sua squadra abbia alcuna colpa per il modo in cui le parti si sono separate. Sottolinea che la squadra fa tutto il possibile per aiutare un pilota, soprattutto se è nuovo. Essendo lui stesso un nuovo arrivato, si è sentito subito a casa e il team, dice, ha contribuito a togliergli molta pressione dalle spalle. Secondo Norris, la McLaren fa tutto il possibile per mettere a proprio agio i suoi piloti, anche attraverso i media e il marketing. "Qualunque cosa possa migliorare le prestazioni del pilota, cercheranno di farlo", ha detto Norris.

Lettore video

Altri video