F1 News

Caos completo: La FIA ha approvato entrambi i contratti di Piastri.

Caos completo: "La FIA ha approvato entrambi i contratti di Piastri".

8 agosto - 18:09 Ultimo aggiornamento: 8 agosto - 18:09
0 Commenti

GPblog.com

Dove guiderà Oscar Piastri nel 2023: sarà Alpine o McLaren? Entrambe le squadre hanno delle pretese sul talentuoso australiano. Senza dubbio, nelle prossime settimane ci sarà una battaglia legale.

La prossima complicazione si sta già profilando, come riportato da AutoHebdo. Il CRB (FIA Contract Recognition Board), responsabile di garantire la legalità dei contratti, ha convalidato l'impegno di Piastri e McLaren per il 2023, secondo il media. Ma la stessa autorità ha fatto lo stesso per il contratto di Piastri con Alpine.

Non è stato trovato nulla di illegale

Il CRB è stato istituito per garantire la validità dei contratti e proteggere così i diritti dei piloti. A quanto pare, il consiglio non ha trovato nulla di illegale nel documento condiviso dagli avvocati della McLaren. Il CBR non vede alcun ostacolo che possa mettere a rischio un posto da pilota per l'australiano.

Saranno settimane interessanti per Piastri, Alpine e McLaren. Dopo tutto, l'australiano ha in mano la chiave della silly season. Se gli verrà concesso di andare alla McLaren, Daniel Ricciardo dovrà cercare un'altra squadra. E Alpine, in tal caso, dovrà cercare un nuovo pilota.

Lettore video

Altri video