F1 News

Horner Non voglio sia come l'anno scorso.
Red Bull Content Pool

Horner "Non voglio sia come l'anno scorso".

6 agosto - 13:28 Ultimo aggiornamento: 16:55
0 Commenti

GPblog.com

La battaglia tra Max Verstappen e Charles Leclerc non è così entusiasmante come potrebbe essere al momento, ma per Christian Horner non ce n'è bisogno. Il capo del team Red Bull Racing ammette che non vorrebbe mai che la lotta per il titolo fosse più avvincente di quanto lo sia ora.

L'attuale lotta per il titolo non è così intensa come quella tra Verstappen e Lewis Hamilton nel 2021. L'anno scorso, in questo periodo, gli animi erano già tesi tra Red Bull e Mercedes, ma per il momento i rapporti con la Ferrari sono rimasti amichevoli.

Horner non vuole che si ripeta il 2021

Quando Motorsportweek.com gli ha chiesto se vorrebbe che l'attuale battaglia tra Red Bull e Ferrari fosse più emozionante, Horner risponde onestamente: "L'anno scorso è stato un incontro di pesi massimi durato 22 round. E preferirei non doverlo ripetere".

Dopo le prime tredici gare della stagione, la Red Bull gode di un comodo vantaggio sulla Ferrari nel campionato costruttori, nel quale la squadra ha accumulato un distacco di ben 97 punti dalla scuderia italiana. Nella classifica piloti, Verstappen ha un vantaggio altrettanto confortevole di ottanta punti su Leclerc.

Lettore video

Altri video