F1 News

Wolff vede scomparire la P2 nel campionato: 'È diventato più difficile'

Wolff vede scomparire la P2 nel campionato: 'È diventato più difficile'

04-10-2022 18:26 Ultimo aggiornamento: 04-10-2022 18:26
0 Commenti

GPblog.com

Toto Wolff pensa che sarà difficile per la Mercedes arrivare seconda nel campionato costruttori dopo il deludente risultato del Gran Premio di Singapore. Tuttavia, il capo del team spera che la Mercedes possa ritrovare lo slancio nelle ultime gare della stagione.

Compito difficile per la Mercedes

Il weekend di Singapore è stato uno di quelli da dimenticare in fretta per il team Mercedes. Lewis Hamilton si è piazzato al nono posto dopo essere arretrato dalla P3, in parte a causa di uno schianto contro il muro. George Russell non è nemmeno arrivato a punti con un 14° posto.

La Ferrari ha portato a casa un bel po' di punti con il secondo e terzo posto di Charles Leclerc e Carlos Sainz. Di conseguenza, la Mercedes è ora a 66 punti di distanza dal secondo posto degli italiani nel campionato costruttori. Quindi, con sole cinque gare rimaste in calendario, sarà un'impresa ardua superare la Ferrari.

"La più grande frustrazione è che non siamo riusciti a sfruttare i segnali di competitività che abbiamo visto nelle FP2 e nelle qualifiche. Con questo risultato la nostra lotta per la P2 si è fatta molto più difficile, ma l'unica cosa da fare è riprenderci e concentrarci sulla prossima gara di Suzuka per ritrovare lo slancio", ha dichiarato Wolff a Formula1.com.

Lettore video

Altri video