F1 News

Verstappen ha reagito: Questo dimostra che non bisogna mai arrendersi.

Verstappen ha reagito: "Questo dimostra che non bisogna mai arrendersi".

29 settembre - 12:49 Ultimo aggiornamento: 14:12
0 Commenti

GPblog.com

Max Verstappen è sul punto di conquistare il suo secondo titolo mondiale consecutivo. Teoricamente, l'olandese potrebbe già assicurarselo definitivamente a Singapore, ma è più realistico che ciò avvenga nei prossimi weekend di gara. Anthony Davidson sta apprezzando le qualità di Verstappen, come ha dichiarato a Sky Sports.

All'inizio della stagione, non sembrava che Verstappen avrebbe avuto vita facile. Mentre il pilota della Red Bull Racing si è ritirato due volte nei primi tre Gran Premi, Charles Leclerc è riuscito a conquistare sempre punti. Questo ha provocato l'amarezza di Verstappen.

"Lui stesso [Max] ha detto dopo l'Australia che l'anno era finito", ricorda Davidson. "All'epoca non ci credevo perché sapevo quanto rapidi sarebbero stati i progressi in termini di prestazioni. Per lui uscire allo scoperto è stata una dichiarazione coraggiosa e guardate dove si trova ora. Dimostra che non bisogna mai arrendersi e la squadra non si è arresa. Hanno risolto i problemi e guardate dove sono ora".

"È al top della forma, con qualche piccolo problema qua e là, come il testacoda a Budapest. Ma si sta avvicinando al suo meglio. Credo che ora sappia che è probabile che accada. Probabilmente vincerà nelle prossime due gare. Per questo motivo può godersi un po' di più la gara e di solito le prestazioni sono migliori".

Verstappen rimane rilassato anche sotto pressione

Lo stesso Verstappen sembra non sentire la pressione in vista del GP di Singapore. Durante la conferenza stampa, il pilota olandese ha rivelato che vuole semplicemente fare del suo meglio per conquistare la vittoria, ma che ritiene particolarmente importante ottenere il massimo dalla sua auto.

Lettore video

Altri video