F1 News

Albon è grato alla Red Bull: Aiuta sicuramente.

Albon è grato alla Red Bull: "Aiuta sicuramente".

27 settembre - 16:53 Ultimo aggiornamento: 17:24
0 Commenti

GPblog.com

Alexander Albon sta vivendo una stagione di successo alla Williams. Il tailandese è tornato in Formula 1 quest'anno dopo un periodo deludente alla Red Bull Racing. Tuttavia, il pilota, parlando con Give Me Sport, afferma che sta ancora beneficiando di quel periodo.

La formazione austriaca lo ha scelto come sostituto di Pierre Gasly a metà 2019. La pressione su Albon è stata subito molto alta. In un anno e mezzo non è riuscito a convincere la Red Bull, dopodiché la squadra ha deciso di separarsi da lui.

Albon sull'esperienza in F1

Questo ha causato un duro colpo alla carriera di Albon. Nel 2021, il suo addio gli ha impedito di gareggiare in Formula 1 e ha dovuto accettare un posto dietro le quinte. In questa stagione è tornato e, a suo dire, ha tratto notevoli benefici dal periodo trascorso in Red Bull.

"È sicuramente utile fare esperienza con un'altra auto", ha spiegato. "Onestamente è una cosa di cui forse la gente non si rende conto, ma guidare auto diverse aiuta davvero ad ampliare il proprio raggio d'azione su ciò che le auto possono fare".

"Fare esperienza con un'altra squadra e vedere come ci si sente in modo diverso è molto più difficile se si è stati in una squadra per tutta la vita, perché non si conoscono le possibilità di ciò che un'altra auto può fare".

Lettore video

Altri video