Red Bull Contentpool

F1 News

Tost si fa valere con Tsunoda: Questo è ciò di cui hanno bisogno i talenti.

Tost si fa valere con Tsunoda: "Questo è ciò di cui hanno bisogno i talenti".

22 settembre - 07:23 Ultimo aggiornamento: 09:31
0 Commenti

GPblog.com

Yuki Tsunoda continuerà a essere un pilota della AlphaTauri anche nel 2023. Il giapponese è molto contento di questo nuovo accordo e anche il team principal Franz Tost è molto soddisfatto di questa continuità all'interno della sua squadra.

Tsunoda può esultare di nuovo

Tsunoda è riuscito a convincere la dirigenza della Red Bull di meritare un terzo anno in Formula 1. Il pilota giapponese è alla sua seconda stagione in AlphaTauri e attualmente è 16° in campionato con 11 punti. Se l'anno scorso il giapponese era rimasto sorpreso di ricevere un nuovo contratto, ora è particolarmente grato.

"Voglio dire un enorme grazie a Red Bull, Honda e Scuderia AlphaTauri per avermi dato l'opportunità di guidare in F1. Essendomi trasferito in Italia l'anno scorso, per essere più vicino alla fabbrica, mi sento davvero parte del team e sono felice di poter continuare a correre con loro nel 2023. Naturalmente, la nostra stagione 2022 non è ancora finita e stiamo ancora lottando duramente a metà classifica, quindi sono pienamente concentrato su questo finale di stagione e poi guarderemo al prossimo anno", rivela Tsunoda nel comunicato stampa della Red Bull.

La scelta della AlphaTauri

''Come abbiamo visto da quando si è unito a noi l'anno scorso, Yuki è un pilota di grande talento ed è migliorato molto in questa stagione. Il ritmo che ha mostrato di recente è la prova evidente di una grande capacità di apprendere e migliorare, che dimostra che merita un posto in F1, e mi aspetto ancora dei risultati importanti da lui nelle ultime sei gare del 2022", ha detto il team principal.

''Come dico sempre, un pilota ha bisogno di almeno tre anni per familiarizzare con la Formula 1, quindi sono contento che gli sia stato concesso il tempo necessario per mostrare tutto il suo potenziale. Inoltre, è una testimonianza della bravura del Dr. Marko e della bontà del suo programma piloti il fatto che siamo in grado di far crescere questi giovani talenti dalle categorie giovanili e di svilupparli. Vorrei unirmi a Yuki nel ringraziare Red Bull e AlphaTauri, così come Honda, per il loro continuo supporto e per avergli permesso di rimanere con noi per un altro anno".

Oltre a Tsunoda, anche Pierre Gasly ha un contratto fino al 2023 con la AlphaTauri, ma sembra che il francese sia destinato a passare alla Alpine. Alla scuderia francese si è liberato un posto e si dice che la Red Bull sia disposta a lasciare andare il suo allievo. Tuttavia, per farlo sarebbe necessario assumere un sostituto e al momento l'ipotesi più probabile è quella di Nyck de Vries.

Lettore video

Altri video