Red Bull Content Pool

F1 News

Tsunoda non si cura delle critiche: Sono rimasto sorpreso ad essere sincero

Tsunoda non si cura delle critiche: "Sono rimasto sorpreso ad essere sincero"

21 settembre - 18:07 Ultimo aggiornamento: 21 settembre - 18:07
0 Commenti

GPblog.com

Yuki Tsunoda è alla sua seconda stagione in Formula 1 e si sta preparando per un terzo anno con la AlphaTauri, anche se non è ancora chiaro quali piloti correranno per la scuderia italiana nel 2023.

Tsunoda sta vivendo una seconda stagione altalenante, faticando per ottenere risultati costanti e cercando di controllare le sue emozioni. Per farlo, si sta facendo seguire da uno psicologo dello sport. Una cosa che potrebbe aiutarlo è il fatto che presta poca attenzione ai commenti che la gente fa sui social media.

Tsunoda non si preoccupa dei leoni da tastiera

Questo lo ha certamente aiutato all'indomani del Gran Premio d'Olanda a Zandvoort, quando Tsunoda è stato colpito da un'ondata di accuse perché il suo ritiro ha favorito il vincitore della gara Max Verstappen. Il pilota della AlphaTauri non si preoccupa più di tanto di questi commenti."È divertente", dice semplicemente.

"Sono rimasto sorpreso, ad essere sincero, dalla reazione della gente. Si trattava di una cosa molto semplice: c'era un problema alla macchina. All'inizio gli ingegneri non hanno riconosciuto il problema dai dati, per questo siamo ripartiti", ha spiegato il pilota giapponese a Give Me Sport. "Poi abbiamo trovato il problema dai dati ed è per questo che ci siamo fermati. Semplice".

Tsunoda pensa che le persone amino semplicemente creare drammi, ma ritiene che a volte la gente si faccia prendere la mano. Per il pilota giapponese è un po' frustrante, ma è deciso a non farsi condizionare e quindi non legge i commenti online.

Lettore video

Altri video