Red Bull Content Pool

General

Gasly ride dei rumors: Piuttosto divertente da vedere.

Gasly ride dei rumors: "Piuttosto divertente da vedere".

15 agosto - 10:35 Ultimo aggiornamento: 15 agosto - 10:35
0 Commenti

GPblog.com

Durante la prima metà della stagione, Pierre Gasly è stato accostato a diversi altri team di Formula 1. La AlphaTauri, tuttavia, ha messo fine a tutte le voci annunciando alla fine di giugno che Gasly correrà per la squadra di Faenza anche nel 2023. Il francese stesso può ridere di tutte le voci che ha sentito sul suo conto.

Helmut Marko non ha mai nascosto che Gasly aveva già un contratto con la Red Bull per il 2023. Era quindi quasi certo che il 26enne avrebbe guidato per la Red Bull Racing o la AlphaTauri il prossimo anno. Tuttavia, non c'è mai stato silenzio su Gasly.

Il futuro di Gasly è chiaro

"È stato piuttosto divertente, perché la mia situazione alla Red Bull era già chiara, avevo ancora un contratto di un anno con loro", ha detto Gasly a Motorsport.com. Il francese dice di capire perché ci siano state tante voci. Mentre il prolungamento del contratto di Sergio Perez alla Red Bull è stato annunciato pubblicamente alla fine di maggio, ci sono volute altre quattro settimane perché Gasly venisse confermato dalla AlphaTauri.

Gasly sospetta che le voci sul suo nome siano iniziate perché non era del tutto chiaro al mondo esterno quali fossero i piani della Red Bull per lui. Gasly ha poi parlato con Helmut Marko durante il weekend del Gran Premio dell'Azerbaijan e non molto tempo dopo, l'una volta vincitore di un Gran Premio è stato confermato ufficialmente come pilota per il 2023.

Il contratto di Gasly con Red Bull e AlphaTauri scade dopo la prossima stagione. Dopodiché sarà libero di trasferirsi in un'altra squadra della classe regina dell'automobilismo. La Red Bull ha recentemente dichiarato che non bloccherà il suo passaggio a un'altra scuderia. Il team austriaca non ha spazio nemmeno per Perez, che è ancora sotto contratto fino al 2024.

Lettore video

Altri video