F1 News

Vettel top già nei suoi primi giorni in F1: Era molto esigente.

Vettel top già nei suoi primi giorni in F1: "Era molto esigente".

12 agosto - 14:53 Ultimo aggiornamento: 12 agosto - 14:53
0 Commenti

GPblog.com

Sebastian Vettel si ritirerà dalla Formula 1 alla fine della stagione. Franz Tost ha riaperto vari cassetti della memoria parlando a Formula1.com, poichè l'attuale team principal di AlphaTauri è stato vicino a Vettel nei suoi primi anni di carriera.

"Quando venne da noi, portò nuova linfa e nuove idee", ricorda Tost. "Era molto esigente e faceva molte domande. Andava nei dettagli, cosa molto importante, ed era sempre di buon umore, anche se all'inizio abbiamo avuto qualche problema con la macchina, ma poi ha spinto la squadra in avanti e come risultato ha vinto, insieme alla Scuderia Toro Rosso, la gara di Monza".

Dopo un buon periodo alla Toro Rosso, Vettel passò alla Red Bull Racing, che aveva fatto grandi passi avanti. Con Mark Webber come compagno di squadra, il tedesco ha dato vita a grandi battaglie negli anni successivi, con Vettel che è finito sempre per prevalere.

Mentre nel 2009 fu Jenson Button a vincere il campionato mondiale con uno scarto di undici punti da Vettel, l'anno successivo fu poi la volta del tedesco. Dal 2010 al 2013 ha vinto tutti i titoli mondiali con la Red Bull.

Tost ha visto Vettel fare bene in Ferrari

In seguito è passato alla Ferrari dove non è stato all'altezza delle aspettative. Tuttavia, Tost sottolinea che Vettel ha spesso mostrato ciò di cui era capace con l'auto della scuderia italiana. Secondo Tost può guardare indietro ad una grande carriera.

Lettore video

Altri video