F1 News

La Ferrari viene elogiata per le prestazioni nelle fasi finali della stagione

La Ferrari viene elogiata per le prestazioni nelle fasi finali della stagione

27-11-2022 15:23 Ultimo aggiornamento: 27-11-2022 15:23
0 Commenti

GPblog.com

Sergio Perez era a pari punti con Charles Leclerc nel campionato mondiale prima del weekend di gara ad Abu Dhabi. Entrambi avevano 290 punti, quindi l'ultima gara avrebbe determinato il risultato finale. Il fatto che Lewis Hamilton abbia ostacolato il messicano farà bene al pilota della Mercedes, secondo Jolyon Palmer.

Perez ha causato un weekend drammatico per Hamilton la scorsa stagione ad Abu Dhabi. Il pilota era in lotta con Max Verstappen per il titolo mondiale, che ha dovuto lasciare al suo rivale all'ultimo giro. Questo è stato in parte dovuto al fatto che Perez è riuscito a trattenere Hamilton per diversi giri.

Una rivincita di Hamilton

Quest'anno, Perez ha dovuto dare la caccia a Leclerc nell'ultimo Gran Premio della stagione. Il monegasco ha deciso di fare una sola sosta, cercando di rimanere davanti a lui. Perez, nel frattempo, ha dovuto passare Hamilton per primo, con il britannico che ha lottato per difendere la posizione.

"Per molti versi, si è trattato di una rivincita da parte di Hamilton", ha analizzato Palmer su Formula1.com. "È costato al pilota della Red Bull un secondo e mezzo cruciale nel tempo sul giro, il che significa che è arrivato incredibilmente in ritardo nel tentativo di attaccare per il secondo posto".

Il pilota britannico ritiene che Leclerc abbia meritato il secondo posto nel campionato mondiale. "Perez è stato comprensibilmente deluso per aver perso all'ultimo giorno, ma il merito va alla Ferrari per aver concluso la stagione nel migliore dei modi con buone prestazioni in gara sia in Brasile che ad Abu Dhabi".

Lettore video

Altri video